Ricostruiamo Amatrice! La Fondazione Geoknowledge Partner dell’iniziativa FM InnovAction Award il 23 e 24 novembre

Il Forma Mentis InnovACTION Award è un’iniziativa di Responsabilità Sociale di Impresa durante la quale Forma Mentis, azienda di formazione di respiro internazionale, offre agli studenti la partecipazione a percorsi formativi destinati ad aziende e professionisti.

L’edizione di quest’anno sarà protagonista di un progetto di grande importanza sociale, oltre che di interesse formativo per gli studenti, perché sarà incentrata sul caso di Amatrice, comune della provincia di Rieti, un’area tristemente nota per esser stata colpita dal ciclo di potenti sismi che ebbero inizio il 24 Agosto 2016.

I prossimi 23 e 24 Novembre ad Amatrice, 10 Team composti dagli studenti degli Istituti Superiori provenienti da Nord, Centro e Sud Italia, individuati con il supporto dell’Associazione Nazionale Presidi (ANP), avvieranno un percorso formativo multidisciplinare gratuito e applicato al mondo del lavoro per sviluppare, nell’ambito di un Concorso di Idee, progetti innovativi dedicati alla ricostruzione della Città.

I progetti, basati sulle più avanzate tecnologie disponibili, -tra cui i sistemi informatici geografici (GIS)- dovranno proporre e sviluppare soluzioni volte al ripristino della città in un equilibrio tra innovazione, sostenibilità, sicurezza, vivibilità e valorizzazione del territorio.

L’intero progetto dedicato FMIA2020 prevede sei mesi di formazione e pianificazione:  la presentazione dei lavori realizzati dagli studenti e la premiazione dei migliori elaborati si terrà in occasione della Conferenza Esri Italia a maggio 2020 a Roma.

Il programma dell’avvio delle attività, il 23 e 24 novembre ad Amatrice, prevede il 23 pomeriggio l’inizio del ciclo formativo dedicato alle tecniche per il lavoro in Team e sviluppo dei progetti. La mattina del 24, alla presenza del Sindaco di Amatrice, Antonio Fontanella e del Presidente della XII Commissione (Tutela del territorio, erosione costiera, emergenze e grandi rischi, protezione civile, ricostruzione) del Consiglio Regionale del Lazio, Sergio Pirozzi, sarà presentata ufficialmente l’iniziativa e gli studenti visiteranno la cosiddetta “Zona Rossa” con la presentazione del plastico della Città.

L’iniziativa ha come “colonna sonora” il brano “TREMO – Insieme per Amatrice”, composto dal cantautore Daniele Ronda. L’intero ricavato è destinato alla ricostruzione. Ognuno di noi può contribuire al futuro di Amatrice (al costo di un caffè) comprando il brano sulle più note piattaforme digitali musicali.

La Geoknowledge Foundation insieme con Geosmartcampus saranno tra i Partner sostenitori dell’iniziativa “RICOSTRUIAMO AMATRICE!”, per la realizzazione del cambiamento teso ad un imminente e netto miglioramento della qualità della vita degli abitanti di Amatrice e limitrofi, orientata ad un modello di Società 5.0 – o Smart Society -.

Tra i punti fondamentali del suo Manifesto d’azione la Fondazione Geoknowledge individua tra le sfide di questo periodo storico:

  • la protezione del Creato,
  • la sicurezza dalle catastrofi naturali ed antropiche,
  • la preservazione del patrimonio naturale e culturale,
  • lo sviluppo socio-economico,
  • l’educazione delle nuove generazioni,

cioè, “una società, con al centro l’uomo, che bilanci il progresso economico con  la soluzione di problemi sociali attraverso un sistema che integri fortemente il cyber spazio con lo spazio fisico”, definita Società 5.0 nel documento 5th Science and Technology Basic Plan pubblicato dal Governo Giapponese nell’Aprile 2016.

Per saperne di più

#Amatrice #innovazione #sociale #formazione #progetti #scuole #studenti #tutela #territorio #erosione #costiera #sisma #terremoto2016 #emergenze #rischio #protezione #civile #ricostruzione #restauro #servizi #cittadini #handson #tech #gis #EsriItalia #ConEsri2020 #Geosmartcampus #ANP #Cliphant #FormaMentis

to share it...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn